Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia (già Centro Servizi Amministrativi di Perugia) - già Provveditorato agli Studi di Perugia Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia (Centro Servizi Amministrativi di Perugia) Ufficio Scolastico Provinciale (Centro Servizi Amministrativi di Terni) Ufficio Scolastico Regionale per l'Umbria Foto alunni e insegnante
Consulta USP Terni U.S.R. M.P.I.


   

 [vedi tutti i contenuti]
Convenzione con Amatori Nuoto
Convenzione tra Società Sportiva Dilettantistica "Amatori Nuoto Libertas" Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria 14/07/2005   Documento   Comunicazioni Comunicati Educazione Fisica

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria
Centro Servizi Amministrativi Di Perugia

Ufficio Educazione Fisica
Prot. n. 23982/C32

Perugia, 01/07/2005

Oggetto: Convenzione tra la Società Sportiva Dilettantistica "Amatori Nuoto Libertas" e l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria.

In data 29.06.2005, presso la sede dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria, è stata sottoscritta la Convenzione in oggetto, di cui si dà comunicazione affinché le Istituzioni Scolastiche possano accedere alle agevolazioni in essa previste.

La Società Sportiva Dilettantistica (S.S.D.) "Amatori Nuoto Libertas" gestisce gli impianti natatori delle piscine comunali di Lacugnano e di V.le Pellini ed è impegnata, per statuto, in opera di Promozione Sportiva, con l’intento di valorizzare la cultura dello sport e del nuoto soprattutto nei confronti degli alunni delle scuole di ogni ordine e grado del territorio.

Consapevole delle difficoltà economiche ed organizzative che le Scuole incontrano nella progettazione di attività sportiva in acqua di mattina per i propri alunni, la S.S.D. "Amatori Nuoto Libertas" intende agevolare tale pratica offrendo la propria collaborazione alle Istituzioni Scolastiche, impegnandosi a:
• individuare, in accordo con le Scuole, le fasce di orario da riservare all'utenza scolastica;
• concordare, con i Dirigenti scolastici e Docenti delle classi interessate, il programma delle attività; le scuole aderenti garantiranno la presenza del personale docente curriculare, al quale permane il ruolo di ricondurre in termini educativi l’esperienza che si avvarrà della consulenza degli esperti soltanto per l’aspetto tecnico;
• applicare un prezzo di ingresso sensibilmente ridotto rispetto a quello praticato a chi, sia individualmente che organizzato in gruppi sportivi, frequenta l’impianto in orario pomeridiano;
• avvalersi, per l'espletamento dell'attività in acqua, di istruttori specializzati FIN per ogni gruppo classe;
• integrare, a titolo gratuito, i corsi di avviamento al nuoto con nozioni teoriche riferite alla comprensione dello sport in parola, all’ambiente in cui lo stesso si svolge (comprese le forme di pericolo), alle norme d’igiene e a quelle di primo soccorso. La parte teorica può essere svolta nella sede dell’impianto o, a richiesta, in quella scolastica;
• offrire, a titolo gratuito, in chiusura di corso, agli alunni delle Scuole Superiori ritenuti capaci, l’esperienza di nuoto sub con respiratore;
• offrire agli alunni, già avviati al nuoto, l’opportunità di continuare a praticarlo, attraverso corsi di perfezionamento e attività agonistica in referenziata società sportiva dilettantistica, e sposarlo come sana abitudine sportiva.

Considerato che, soltanto a fronte di una significativa adesione alla proposta da parte delle Scuole e di una tempestiva prenotazione del servizio, risultano attuabili le menzionate agevolazioni, le Istituzioni Scolastiche interessate sono invitate a comunicare un’adesione di massima entro luglio 2005 e, per le implicazioni di ordine logistico da cui dipendono la qualità e l’economicità del servizio proposto, l’iscrizione dei gruppi partecipanti entro il 15 settembre 2005.

La Direzione Scolastica Regionale si è impegnata a divulgare tale iniziativa in considerazione del fatto che essa rappresenta una preziosa opportunità di ampliamento ed integrazione dell’offerta formativa, sia per le attività che permette di svolgere che per la qualità degli impianti che mette a disposizione. L’attività in "ambiente acqua" consente di sperimentare sollecitazioni percettive e motorie fondamentali per la crescita corporea degli alunni; l’utilizzo di impianti qualificati e specifici consente un arricchimento importante delle conoscenze e delle esperienze dei giovani in formazione.

Per ogni ulteriore informazione e per le adesioni, entro luglio 2005, è possibile rivolgersi a:

S.S.D. "Amatori Nuoto Libertas" - Perugia
tel./fax 075 33641 - e-mail: amatorin@tiscali.it
Piscina Pellini - tel. 075.5716209
Piscina Lacugnano - tel. 075.5171030

F.to Il Dirigente
Dott.ssa Eleonora Bodo

Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado dei Comuni di:
Perugia, Corciano, Deruta, Torgiano e Magione


 [File/s da scaricare]
 [Versione stampabile]  
 
Accessibilità | Note Legali | Privacy | PEC: usppg@postacert.istruzione.it | Email: usp.pg@istruzione.it
Codice Ipa: m_pi | Codice AOO: AOODRUM | CF: 80008190540
©2001-2018 Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia | Tel. 075.58.28.1 | Viale C. Manuali - 06126 Perugia