Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia (già Centro Servizi Amministrativi di Perugia) - già Provveditorato agli Studi di Perugia Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia (Centro Servizi Amministrativi di Perugia) Ufficio Scolastico Provinciale (Centro Servizi Amministrativi di Terni) Ufficio Scolastico Regionale per l'Umbria Foto alunni e insegnante
Consulta USP Terni U.S.R. M.P.I.


   

 [vedi tutti i contenuti]
Permessi di studio
Decreto Prot.n. 401/C2 sui permessi di studio 22/01/2009   Documento   Comunicazioni Comunicati

Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia

Prot.n. 401/C2

Il Dirigente

Visto l’art.3 del D.P.R. 23/8/1988, n.395, riguardante il diritto allo studio;

Visto il Contratto decentrato regionale concernente il diritto allo studio sottoscritto il 15.04.2008;

Tenuto conto che il numero dei beneficiari dei permessi straordinari retribuiti per studio non può superare complessivamente il 3% dell’intera dotazione organica regionale del personale della scuola;

Rilevato che per l’anno scolastico 2008/2009 il numero dei posti in organico del personale docente della scuola nella provincia di Perugia è di n.1240 docenti di scuola dell’infanzia, n.2726 docenti di scuola primaria, n. 66 personale educativo, n. 1653 docenti della scuola secondaria di 1º grado, n. 2649 docenti della scuola secondaria di 2º grado e n. 3124 di personale A.T.A., pari ad un organico complessivo provinciale di n. 11.458 posti e pertanto il contingente dei permessi concedibili in ragione del 3% è di 344 unità;

Calcolato che in base al predeterminato contingente sono concedibili i seguenti permessi ripartiti proporzionalmente tra le varie qualifiche: n. 37 docenti di scuola dell’infanzia, n. 82 docenti di scuola primaria, n. 2 personale educativo, n. 50 docenti di scuola secondaria di 1° grado, n. 79 docenti di scuola secondaria di 2° grado e n. 94 di personale A.T.A., per un monte ore totale di 51.600;

Visto l’art. 3 del Contratto decentrato regionale, il quale prevede che per il personale con contratto a tempo indeterminato spetta ai Dirigenti scolastici la valutazione delle domande dove gli interessati prestano servizio, mentre per il personale con contratto a tempo determinato spetta al Dirigente dell’U.S.P.;

Considerato che nel predetto Contratto decentrato regionale è stabilito, che alla luce del nuovo panorama di richieste di permessi per studio, al fine di far fronte alle istanze in relazione alla particolare tipologia, per il solo personale a tempo determinato, il numero massimo di ore concedibili non può superare: n. 25 ore per i corsi di laurea, master e corsi di perfezionamento a distanza; n. 75 ore per i corsi abilitanti speciali e per i corsi abilitanti di durata annuale; n. 75 ore per contratti fino al 30.06.2009 e n. 100 per contratti fino al 31.08.2009, per il secondo anno della scuola di specializzazione SSIS in quanto normalmente terminanti nel primo semestre 2009;

Considerato che utilizzando detti criteri il numero totale delle ore (51600) non viene superato e permette di soddisfare le esigenze di un numero maggiore di richiedenti, compreso il personale che ha acquisito il diritto dopo il termine di presentazione delle domande del 15 novembre 2008;

Esaminate le domande prodotte dal personale docente e non docente a tempo determinato interessato a fruire dei permessi di cui trattasi;

Decreta

Art. 1 Per l’anno 2009 il personale con contratto a tempo indeterminato e quello con contratto a tempo determinato in servizio nelle istituzioni scolastiche della provincia di Perugia, individuato nell’elenco allegato che fa parte integrante del presente decreto, è ammesso a fruire dei permessi straordinari retribuiti per il diritto allo studio per le ore concesse e per la tipologia di corso indicata, fino ad un massimo di 150 ore e con le modalità stabilite dal Contratto decentrato regionale, sottoscritto il 15.04.2008, fermo restando che i provvedimenti formali di concessione sono predisposti dai Dirigenti scolastici competenti;

Art. 2 Dall’elenco di cui al precedente art.1 sono esclusi i sotto elencati richiedenti per il motivo a fianco di ciascuno indicato:

Di Laora Florenzia Corso non previsto
Ambrogioni Gianfranco Supplente temporaneo
Alessi Valentina Supplente temporaneo
Ilacqua Fabiana Supplente temporaneo
Spinarelli Learco Supplente temporaneo
Managò Antonia Corso non previsto
Servi Alessandra Corso non previsto
Quadrini Maria Loretta Corso non previsto
Passeri Pamela Supplente temporaneo
Feliziani Maria Grazia supplente temporaneo
Cicioni Annalisa Corso non previsto
De Filippo Andrea Corso non previsto
Ozimo Rocco supplente temporaneo
Albanesi Francesco supplente temporaneo
Sabatino Amelia supplente temporaneo
Supino Laura supplente temporaneo
Vetralla Laura supplente temporaneo

Art. 3 Conformemente a quanto previsto all’art. 3 del Contratto decentrato regionale, il personale a tempo determinato in possesso dei titoli di ammissione può presentare domanda entro i cinque giorni successivi alla stipula del contratto, al fine di avvalersi del diritto dei permessi per studio, facendone richiesta a questo Ufficio, per il tramite del Dirigente Scolastico della scuola di servizio, ferma restando la possibilità di accoglimento entro i limiti di disponibilità del contingente citato in premessa.

Art. 4 L’affissione del presente provvedimento all’Albo di ciascuna istituzione scolastica vale quale comunicazione agli interessati, ai sensi dell’art. 8 della legge n. 241/90.

Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso, a norma dell’accordo sulla disciplina sperimentale di conciliazione del 18/10/2001 o in alternativa, ai sensi dell’art. 65 del D.L.vo n. 165/01, per esperire il tentativo obbligatorio di conciliazione.

Il Presente decreto annulla e sostituisce a tutti gli effetti il precedente pari numero del 21/01/2009 errato nell’elenco degli esclusi.

Perugia, 21/01/2009

Il Dirigente
Eleonora Bodo

Allegati:
Elenco alfabetico ruolo (RTF)
Elenco alfabetico tempo determinato (RTF)

 

Responsabile del procedimento
Giuseppe Feliciotti tel. 075 5828227
Maurizio Palmieri tel. 075 5828203
Carla Scorretti tel. 075 5828227
Ai dirigenti scolastici della provincia - Loro sedi (con preghiera di massima diffusione tra il personale interessato)
All'albo dell’ufficio scolastico provinciale - Sede
All'ufficio di ragioneria - Sede
All’u.r.p. - Sede


 [Versione stampabile]  
 
Accessibilità | Note Legali | Privacy | PEC: usppg@postacert.istruzione.it | Email: usp.pg@istruzione.it
Codice Ipa: m_pi | Codice AOO: AOODRUM | CF: 80008190540
©2001-2018 Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia | Tel. 075.58.28.1 | Viale C. Manuali - 06126 Perugia